Cleo Domina – Vendetta: il gioco

Incipit:

Una persona a te molto vicina e che conosce bene la tue passioni (fidanzata/ moglie/ amica), ti mostra l’annuncio di un giradischi d’epoca. E’ proprio quello che volevi tu. Contatti l’inserzionista e ti invita a casa sua per mostrartelo.

Nel gioco:

Sei all’indirizzo che ti ha dato il rivenditore. Al citofono una voce femminile ti saluta e fa scattare l’apertura del portone. Sei ora davanti alla porta, è semiaperta. Per educazione aspetti lì fuori, non osi aprire e ti limiti a spiare attraverso la fessura. Come un richiamo, senti una musica lontana e la interpreti come un invito ad entrare. La luce è tenue, fatichi a distinguere i contorni di ciò che ti circonda. Chiedi il permesso ma nessuno ti risponde. Ti sposti con cautela e vai verso l’unica stanza illuminata da una lampada. E’ da lì che proviene la musica. Non vedi nessuno, ma senti di non essere solo. Pur sentendo la melodia, non riesci a vedere da dove proviene e ti avvicini alla fonte luminosa cercando chiarezza. Poi una voce ti ordina di stare fermo: è una rapina.

Sviluppo:

Una donna ti tiene sotto tiro.

Cedi tutto ciò che hai ma non ti lascia andare. Vieni bendato e legato ma presto scopri che non si tratta di una semplice rapina.

Sei finito in una trappola.

La persona che ti ha mandato all’appuntamento si vuole vendicare per un tuo tradimento, consegnandoti nelle mani di una Mistress molto sadica. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.